Con stabilità internistica si intende il raggiungimento di un equilibrio nutrizionale, metabolico, cardiocircolatorio e respiratorio, nonché il controllo delle infezioni e di altre condizioni che possono verificarsi in conseguenza dell’evento traumaticoO'Polo Dante Marc O'Polo 16 O'Polo Cartella Marc Dante Marc Cartella 16 Hq6wI6WRF (quali epilessia, disordini vegetativi, lesioni cutanee da pressione) e che possono essere ancora presenti, o manifestarsi per la prima volta, nella fase post-acuta.

La mitigazione e progressiva risoluzione di tali problematiche è obiettivo preliminare e urgente, così da poter avviare il programma di riabilitazione e alzare il paziente dal letto il più presto possibile. In questa fase - della quale al Santo Stefano siamo in grado di prenderci carico globalmente - l’intervento è soprattutto di tipo medico-internistico, coadiuvato dalla fisioterapia respiratoria e dalle azioni necessarie a poter mettere il paziente dapprima seduto sul letto e quindi in carrozzina, così che possa intraprendere le attività riabilitative, poiché è dimostrato che la loro efficacia è anche una variabile del tempo che intercorre tra l’evento traumatico e l’avvio della riabilitazione.

I nostri Centri ai quali rivolgersi